Trasporto nel canile – abitudine e su cosa dovresti prestare attenzione

Nell’assuefazione alla scatola del cane vale il motto: prima è, meglio è.

Questo significa che dovresti familiarizzare con lo Spitz con la scatola del cucciolo già all’età del cucciolo.

Ma non ti preoccupare, puoi anche abituarti alla scatola del cane con alcuni trucchi.

È particolarmente importante che la scatola offra abbastanza spazio. Il suo Spitz dovrebbe essere in grado di girare e stare comodamente in esso.

Per i cuccioli la scatola non deve essere troppo grande.

Primi passi

Che sia giovane o vecchio, i primi contatti con il box del cane devono essere necessariamente positivi.

Perché poi lo Spitz combina situazioni piacevoli con il box e lo accetta come rifugio sicuro . Per far sì che il cane sia abituato al box per cani il padrone con molta delicatezza dovrebbe inserirlo nella vita di tutti i giorni.

Dovrebbe quindi essere posto dove la vita quotidiana si svolge insieme ai suoi proprietari, ad es. In un angolo tranquillo del salotto.

 

Lo Spitz deve essere assicurato in macchina. Il meglio in una scatola di cani.
Lo Spitz deve essere assicurato in macchina. Il meglio in una box per cani.

Dopo alcuni giorni puoi iniziare a confrontare lo Spitz direttamente con il suo box. Un’attrezzatura accogliente del box per cane è utile. Inizia con unità brevi tentando lo Spitz con i biscotti, accarezzandolo nel box o giocando con esso. I dolcetti possono anche essere nascosti nel box stesso.

Per creare familiarità, puoi anche mettere una maglietta usata o la sua coperta preferita nel box. Dopo diverse prime unità di contatto, fai in modo che lo Spitz rimanga più a lungo nel box, ad esempio con un osso da masticare.

Di conseguenza, lo Spitz è distratto, quindi è possibile chiudere la porta brevemente.
Presto vedrai che al tuo Spitz piace essere nel box. Quindi, in aggiunta, può essere introdotta una parola chiave.
Rimani sempre paziente e calmo e non usare mai il box come punizione.


Guida in auto con Spitz

Anche se sembra un po ‘pragmatico: i cani sono considerati come bambini nell’automobile e tu sei obbligato a fissarlo correttamente.

In caso contrario, gli incidenti possono portare a gravi danni al cane e al proprietario – e l’assicurazione potrebbe anche causare problemi.

Varie opzioni di sicurezza in auto

Se guidi una station wagon, puoi impostare il bagagliaio come luogo sicuro per il tuo Spitz. Per separare il sedile posteriore e il bagagliaio, utilizzare una rete o una griglia . Quindi il tuo Spitz non è un proiettile pericoloso in piena frenata.

Un’altra opzione è casse del cane fatte di materiale infrangibile . Possono essere facilmente fissati sul sedile posteriore.

Inoltre, ci sono speciali borse da trasporto morbide o tubi di trasporto, che possono anche essere fissati sul sedile posteriore.

In alternativa, puoi anche comprare un’imbracatura per cani per le auto , che sono attaccate come una cintura nella fibbia.

Proteggi la tua auto con una coperta!

La migliore ma anche la più costosa protezione per il trasporto è la scatola per cani in alluminio . Offre una protezione ottimale. A causa del materiale di alluminio, la scatola è maneggevole e può essere facilmente sollevata dalle donne in macchina.

Lo Spitz in viaggio aereo

Certo, è più facile pianificare e prenotare un volo senza un cane, ma la vacanza senza un cane è solo la metà bella.

Con la giusta organizzazione, Spitz e padrone possono risparmiare molto stress e rendere la vacanza un’esperienza indimenticabile.

Suggerimenti e informazioni per il tuo volo con Spitz

Passaporto per animali domestici Spitz UE
Importante per viaggiare all’estero è il passaporto per animali domestici dell’UE.

Uno dei primi passi dovrebbe essere quello di scoprire i requisiti di ingresso per il tuo Spitz nella destinazione scelta.

Le agenzie di viaggio di solito non sono sempre affidabili in termini di requisiti di ingresso. Tutte le informazioni necessarie possono essere ottenute presso l’associazione di razza, l’ambasciata straniera o l’ufficio veterinario distrettuale. Per avere tempo sufficiente per i programmi di vaccinazione, ecc., È necessario iniziare a pianificare in anticipo.

  • Trova un hotel dove i cani sono i benvenuti.
  • Controlla se la tua casella di trasporto soddisfa i requisiti della compagnia aerea
  • Per poter volare in cabina, la scatola di trasporto non deve superare i 45 x 23 x 29 centimetri. Assicurati prima se le dimensioni si adattano o se il tuo Spitz deve volare nella stiva.
  • Nel caso in cui il tuo Spitz voli nella stiva, le istruzioni di alimentazione e il nome del cane nella scatola non dovrebbero mancare. Ciò consente all’equipaggio di condotta di rivolgersi direttamente a te.
  • Per rendere il volo il più piacevole possibile per il tuo Spitz, crei familiarità con il box,  Ad esempio, con il giocattolo preferito o un indumento con il tuo odore.
  • Se il tuo Spitz si innervosisce rapidamente, potrebbe prendere in considerazione l’ipotesi di somministrargli un sedativo per il volo. Chiedi consiglio al tuo veterinario e prova l’effetto diversi giorni prima del volo.
  • Dai da mangiare al tuo Spitz dodici ore prima della partenza con l’alimentazione leggera.  Tuttavia, materiale assorbente, ad es. Come asciugamani da cucina o documenti ospedalieri, nel box di trasporto non fanno male.
  • Per evitare lo stress extra per il tuo Spitz, prenota un volo senza scalo.

Cosa c’è nel bagaglio?

Ciò che appartiene al bagaglio, dipende dal paese di vacanza. Tuttavia, ci sono alcune cose che dovresti assolutamente avere:

  • Permessi vari
  • numero di assicurazione di responsabilità civile
  • Collare e guinzaglio (con numero di telefono, vacanze e indirizzo di casa)
  • Biancheria da cucina e da bagno
  • museruola
  • Giochi del cane
  • Coperta del cane
  • Ciotole
  • gocce calmanti
  • Cibo e acqua
  • apriscatole
  • spazzola
  • Kit di pronto soccorso: farmaci diarrea, ferite e disinfettanti, bende, zecche e prodotti delle pulci, pinzette a zecca, agenti anti-vomito, analgesici

Se applicabile anche:

  • certificato sanitario
  • Crema solare per il naso
  • Medicinali che il tuo Spitz deve prendere in modo permanente

Rimani nella pensione per cani

Il canile dovrebbe essere scelto saggiamente. Conosci meglio il tuo Spitz, quindi presta attenzione a cose che per lui sono importanti.

Generalmente è consigliabile testare la pensione per un giorno o due giorni prima per vedere se il cane si sente bene.

Suggerimenti per il ciclismo con Spitz

Abituare il tuo Spitz ad andare in bici lentamente dall’età di circa un anno e mezzo..

A tale scopo, per la prima volta si prende la ruota spingendo verso le passeggiate quotidiane. Ancora una volta, è importante dare al cane esperienze positive con la bici.

Il modo migliore è con i biscotti per cane. Una volta abituati alla presenza della bici, puoi iniziare a guidare a breve distanza. Assicurati che il tuo Spitz sia all’altezza alla velocità alla guida.

Se inizia a tirare, fermati brevemente. Questo gli mostra che non va più veloce, ma più lentamente quando tira. Solo quando è nella giusta posizione, continua a guidare.

Estendere gradualmente i tempi di viaggio. Per evitare incidenti, non collegare mai il guinzaglio al manubrio. In un secondo momento, possono quindi insegnargli a camminare senza guinzaglio, preferibilmente su una strada sterrata o su una strada poco trafficata.

 Lo Spitz sul treno

Viaggiare in treno con Spitz
Dato che lo Spitz non è così grande, è relativamente facile portare lo Spitz sul viaggio in treno.

Secondo i regolamenti, i cani trasportati gratuitamente non sono autorizzati a guidare senza museruola e guinzaglio.

Per cani di piccola taglia è totalmente gratuito portare con te il nostro Spitz.

La tariffa per i cani è di solito la metà del prezzo normale.
Come vai in vacanza con il tuo Spitz? Hai avuto buone esperienze con il tuo Spitz? Parlaci e lascia un commento!

Menu